Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Appuntamenti diocesani

Diario del Vescovo

In Primo Piano

“Chi me lo fa fare?”

Chi non si è posto la domanda: “Chi me lo fa fare?”, dovrebbe fermarsi un attimo e porsi un’altra domanda: “Ma io partecipo, in modo responsabile, alla società nella quale vivo?” Solo chi ritiene sia utile portare il proprio contributo, capisce la fatica che questo comporta e solo chi si sente impegnato in prima persona a partecipare nella politica, nel volontariato, nell’associazionismo, nella Chiesa,  nelle varie aggregazioni sa quanto questo sia importante per la propria crescita personale e per dare… >

Nominata la referente diocesana per la tutela dei minori e degli adulti vulnerabili

Annunciata durante l’assemblea del presbiterio del 6 giugno scorso, il 25 giugno scorso è stata formalizzata la nomina della referente diocesana per la tutela dei minori e degli adulti vulnerabili nella nostra diocesi di Belluno-Feltre: è la dott.ssa Monica Bez, psicologa, che già collabora con la diocesi nell’ambito della pastorale della famiglia. Va precisato e sottolineato che questa nomina non mira soltanto alla questione della pedofilia. Il focus è su un’attenzione preventiva e formativa più globale: nel contesto attuale,… >

L’adeguamento liturgico della Cattedrale

Con lettera del 24 giugno scorso, è giunta dalla Conferenza Episcopale Italiana la comunicazione che la nostra Basilica-Cattedrale è stata ammessa al Bando per l’adeguamento liturgico delle Cattedrali. Erano 14 le diocesi italiane che avevano manifestato interesse per la candidatura. L’Ufficio liturgico nazionale e l’Ufficio nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto ne hanno selezionato sei: Acerenza, Asti, Cremona, Montepulciano-Chiusi-Pienza, Sessa Aurunca e Belluno-Feltre. Necessità di un intervento È ben evidente la provvisorietà che caratterizza… >

Regione Panamazzonica: una vita minacciata…

Un Sinodo per la regione Panamazzonica (Seconda parte) – 15 ottobre 2017. Papa Francesco annuncia: «Scopo principale della convocazione a Roma (dal 6 al 27 ottobre 2019) di un’Assemblea Speciale del Sinodo dei Vescovi per la regione Panamazzonica è individuare nuove strade per l’evangelizzazione di quella porzione del Popolo di Dio, specialmente degli indigeni, spesso dimenticati e senza la prospettiva di un avvenire sereno, anche a causa della crisi della foresta Amazzonica, polmone di capitale importanza per il nostro pianeta…»… >