Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Appuntamenti diocesani

Diario del Vescovo

In Primo Piano

Il “di più” della Risurrezione

Il cammino della Quaresima iniziato con i Giorni dello Spirito e della comunità ci ha consegnato una promessa da realizzare insieme: “riparare brecce e restaurare sentieri”. È stato il profeta Isaia a offrirci questa suggestiva immagine: di sentieri siamo esperti in questo contesto di montagna, ma anche di brecce la vicenda di ognuno e delle nostre famiglie e comunità è segnata. Riparare e restaurare è quanto possiamo compiere con la nostra volontà e il nostro impegno. Ma c’è “un di… >

Attingere al gesto di Gesù

Attingere alla pienezza di vita e di amore di Gesù, che poi vuol dire essere pienamente felici. Questo uno dei concetti guida dell’omelia pronunciata dal vescovo Renato durante la Messa “in cena Domini” nella sera del giovedì santo, in cattedrale a Belluno. Siamo qui a mendicare – ha sottolineato il Vescovo – facendo presente che la storia umana è sempre una grande attesa di liberazione. Ma come partecipare alla pienezza della vita e dell’amore? Accostandosi all’Eucaristia, mangiando il corpo di Gesù,… >

Oggi si è compiuta questa Scrittura

«Oggi si è compiuta questa Scrittura che voi avete ascoltato». “Oggi” è un’affermazione di Gesù che non può lasciarci indifferenti. Significa “tu”, così come sei. È anche il “noi” che siamo qui. In questo tempo, con gli anni e gli eventi già vissuti. È questa nostra ora. Se ci guardiamo attorno siamo circondati da tanti volti conosciuti. I nostri sguardi si incrociano in questo luogo: sono il tempo presente che viviamo. L’evangelista Luca descrive il venire di Gesù e precisa:… >

Camminata dei lavoratori

Anche quest’anno torna la camminata dei lavoratori del 1 maggio promossa dalle Acli longaronesi, ormai alla nona edizione. La manifestazione è realizzato in collaborazione con Us Acli, circolo Acli Belluno e le Parrocchie di Longarone e Igne l’Ufficio diocesano della pastorale sociale e del lavoro. Per il secondo anno la meta è la frazione di Soffranco con la località Rizzapol. Il motto è “vivere in movimento per vivere in buona salute”. Il ritrovo per tutti gli interessati è alle 8.30… >