Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Appuntamenti diocesani

Diario del Vescovo

In Primo Piano

In memoria di don Gabriele Bernardi

È mancato nella notte, probabilmente colto da infarto, don Gabriele Bernardi, parroco di Selva, Pescul e Colle Santa Lucia. Aveva 71 anni. Nato a Loria (Treviso) il 2 ottobre 1948, era stato ordinato presbitero a Limana il 26 luglio 1975. Fu cappellano a Longarone (1975-1978) e a Limana (1978-1982). In seguito fu parroco ad Arabba (1983-1993) e poi a Cencenighe e San Tomaso Agordino (1993-1998). Dal 1998 al 2010 passò a Gerusalemme per svolgervi il particolare servizio di accoglienza dei… >

Ok, adesso esco… per quale porta?

Ci stiamo pian piano avvicinando a un ritorno alla “normalità”, dopo questi mesi particolari che abbiamo vissuto… Sì, ma quale “normalità”? Crediamo sia giusto fermarci un attimo a pensare a se e cosa è cambiato, in questo periodo, nella nostra percezione della vita di tutti giorni. Questa, in prima persona, la descrizione del nocciolo della prossima proposta pensata e realizzata da alcuni giovani dell’Agordino che vogliamo segnalare. Un incontro online, aperto a tutti i giovani dai 18… >

«Eucaristia di esultanza e gratitudine»

Scarica l’omelia del Vescovo durante la Messa del Crisma   «C’è innanzitutto uno sguardo di gratitudine in tutti noi qui raccolti, ma immaginiamo anche in coloro che sono uniti a noi tramite Telebelluno e la pagina Facebook dell’Amico del Popolo. Arrivi il nostro sguardo a voi tutti. Questo stesso sguardo ci permette di non sentirci soli, di scoprirci in cammino, accompagnati dalla presenza del Risorto. Domenica, giorno dell’Ascensione, ci ha detto che sarà con noi tutti i giorni». Con… >

Un soffio, segno di presenza e di vita

«Gesù alitò su di loro». Un gesto che noi abitualmente non facciamo, o che facciamo soltanto per uno scherzo affettuoso. Il soffio è segno di presenza e di vita, anche se non lo si vede o non lo si tocca. Certo che è davvero fragile la nostra vita: fragile al punto da essere appesa ad un respiro. Di solito non ci facciamo caso, avvolti come siamo dalla frenesia dei nostri giorni: eppure basta che il nostro respiro si affanni un… >