Sabato 5 ottobre alle ore 10.00 nella chiesa di Loreto a Belluno

15° anniversario della comunità ucraina in diocesi

15 anni fa si celebrava per la prima volta in rito bizantino

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Il prossimo 5 ottobre alle ore 10.00, nella chiesa di Loreto a Belluno, sarà celebrata una liturgia in rito orientale: la comunità ucraina bellunese festeggerà il quindicesimo anniversario della sua fondazione!

Infatti, nella stessa chiesa, quindici anni fa, veniva celebrata per la prima volta la Messa con rito bizantino in ucraino, officiata da un sacerdote ucraino mandato per l’occasione da Roma: in quell’occasione nasceva l’attuale comunità. In questi anni diversi sacerdoti si sono avvicendati per celebrare la Messa in quella chiesa, almeno una volta al mese. Solamente dal 2008, si è stabilmente fermato a Belluno il presbitero Yuriy Khodan, che svolge servizio presso la comunità ucraina della diocesi di Belluno-Feltre. Oggi la comunità è ben formata: dotata di un proprio cappellano, ha un posto per la preghiera, ha l’opportunità di insegnare il catechismo, ascoltare le confessioni, celebrare l’Eucaristia e condurre una vita spirituale.

Per questo singolare “compleanno” siete tutti invitati! Il 5 ottobre alle ore 10.00 la Liturgia sarà celebrata in rito bizantino, ma sono stati previsti testi in italiano, alternati con testi in ucraino. Saranno presenti il vescovo Renato, il Visitatore Apostolico degli ucraini in Italia, mons. Dionisio Lahovich, e diversi sacerdoti ucraini e italiani.