Author:

a cura di don Vito De Vido (1ª domenica di Avvento - anno A)

Il Signore verrà e manterrà le sue promesse

Più di ogni altra cosa ci chiede di arrivare liberi

Il tempo dell’Avvento che oggi cominciamo ci prepara al Natale. Siamo abituati a vivere questi giorni protesi a celebrare la nascita di Cristo. Ma se ci limitassimo a preparare il presepe, decorare le nostre case con luci sfavillanti e fronde verdi, non renderemmo davvero fruttuoso lo scorrere di queste settimane. Cristo è nato, e non deve nascere un’altra volta! Avvento significa che deve ancora venire, … Continua a leggere Il Signore verrà e manterrà le sue promesse »

L’altro mi interessa

Un percorso di formazione e di riflessione che pone al centro la necessità di passare “dall’io al noi”

Avvento di fraternità e Domenica della carità Come è consuetudine, la Caritas diocesana coglie l’occasione del tempo liturgico dell’Avvento per offrire alle nostre comunità uno spunto di riflessione, affinché l’attesa del Salvatore sia stimolo per i fedeli a vivere senza deleghe la carità operosa nei confronti dei fratelli e delle sorelle più deboli. Partendo dunque dal tema scelto dal Papa per la VI Giornata Mondiale … Continua a leggere L’altro mi interessa »

Entrerà a far parte dell’allestimento permanente del Museo

Una scultura lignea del Settecento

La presentazione sabato 3 dicembre alle ore 18.00 presso il Museo diocesano di Feltre

Il Museo diocesano Belluno-Feltre è lieto di presentare per la prima volta al pubblico – sabato 3 dicembre p.v alle ore 18.00 – un’importante scultura lignea del Settecento raffigurante un Padreterno che giunge in volo. Tale scultura, è stata generosamente concessa al Museo dalle sorelle Casanova ed entrerà a far parte dell’allestimento permanente del Museo. La storia della sua scoperta parla di desideri che si … Continua a leggere Una scultura lignea del Settecento »

Proposta dell’Ufficio diocesano per la liturgia

Liturgia, formarsi e lasciarsi formare

Tre incontri al Centro Papa Luciani per conoscere di più la liturgia e lasciarsi formare dalla liturgia

Il 29 giugno scorso, in modo inaspettato, papa Francesco ha rivolto a tutti una lettera apostolica sulla formazione liturgica del popolo di Dio. In particolare ci ricorda la necessità di una continua formazione: «Per i ministri e per tutti i battezzati, la formazione liturgica in questo suo primo significato, non è qualcosa che si possa pensare di conquistare una volta per sempre: poiché il dono … Continua a leggere Liturgia, formarsi e lasciarsi formare »

Sabato 19 e domenica 20 novembre

Il ritorno del Re

Weekend giovani a Fusine in Val di Zoldo per la Giornata mondiale della Gioventù

A seguito dell’esperienza residenziale vissuta dalla trentina di giovani studenti e lavoratori della nostra diocesi, accompagniamo questa bella istantanea con le considerazioni e i ringraziamenti di una delle partecipanti: Sabato 19 e domenica 20 novembre, abbiamo passato due giornate organizzate da Azione Cattolica e dall’Ufficio diocesano di Pastorale dei giovani a Fusine di Val di Zoldo. Sono stati due giorni in cui ci siamo messi … Continua a leggere Il ritorno del Re »

I vescovi del Triveneto riuniti a Zelarino

Dalla Conferenza episcopale Triveneto

Il punto sulla riforma del processo canonico per cause di nullità; un messaggio per l’ora di religione

I Vescovi del Triveneto, riuniti oggi nella sede di Zelarino (Venezia) sotto la presidenza del Patriarca di Venezia Francesco Moraglia, hanno incontrato nella sessione mattutina i membri della Commissione Pontificia istituita dal Santo Padre in riferimento all’applicazione del motu proprio “Mitis Iudex Dominus Iesus” nelle Chiese d’Italia: è stata questa l’occasione per dialogare – nella particolare realtà triveneta che si avvale di un Tribunale regionale … Continua a leggere Dalla Conferenza episcopale Triveneto »

Il mistero di Cristo celebrato nel tempo

Con la prima domenica di Avvento, il 27 novembre 2022 inizia un nuovo anno liturgico

L’anno liturgico è la celebrazione del mistero di Cristo distribuito nell’arco di un anno. La sua definizione è presentata nel documento conciliare sulla liturgia “Sacrosanctum Concilium” al n. 102: «La santa madre Chiesa considera suo dovere celebrare l’opera salvifica del suo sposo divino mediante una commemorazione sacra, in giorni determinati nel corso dell’anno. Ogni settimana, nel giorno a cui ha dato il nome di domenica, … Continua a leggere Il mistero di Cristo celebrato nel tempo »

Giovedì 17 novembre a Treviso

Mettere al centro la pace è possibile

Intervista ad Andrea Riccardi in occasione della prolusione al nuovo anno accademico del nostro ISSR

Diverse centinaia di persone hanno partecipato, giovedì 17 novembre, al Dies Academicus con il prof. Riccardi. Erano presenti, tra gli altri: il vescovo di Vittorio Veneto, Corrado Pizziolo; il vescovo di Belluno Feltre, Renato Marangoni; il vescovo eletto di Vicenza, Giuliano Brugnotto; a nome del vescovo di Treviso, impossibilitato a partecipare, il vicario generale, mons. Mauro Motterlini. «È tradizione ormai che questo appuntamento si svolga … Continua a leggere Mettere al centro la pace è possibile »

Giornata mondiale delle claustrali

Lunedì 21 novembre alle ore 7.30 il vescovo Renato presiede la santa Messa nella Certosa di Vedana

Al 21 novembre la tradizione locale invoca la “Madonna della salute”, ma la dizione corretta del calendario liturgico ricorda la memoria della Presentazione di Maria al Tempio. Questa ricorrenza è legata all’anniversario della dedicazione della chiesa di Santa Maria Nuova, costruita nel VI secolo presso il muro del tempio di Gerusalemme. E così la tradizione orientale e quella occidentale convergono nel celebrare una più significativa … Continua a leggere Giornata mondiale delle claustrali »

A cura di don Sandro De Gasperi (solennità di Cristo Re - anno C)

Ha rubato anche il Paradiso

Impariamo da un ladrone, pentito e salvato, a rubare la fede e a strappare il segreto della regalità di Gesù Cristo

«In Lui furono create tutte le cose nei cieli e sulla terra. Egli è prima di tutte le cose, tutte in lui sussistono. Egli è anche il capo del corpo, della Chiesa. Egli è principio»: la celebrazione di Cristo che Paolo affida alla comunità di Colossi è vorticosa, un impegnativo crescendo che ci porta a riconoscere che tutta la storia è riassunta da Gesù. La … Continua a leggere Ha rubato anche il Paradiso »

Dal 14 al 17 novembre a Crespano del Grappa

Le diverse prospettive del seminare

Dai giorni di formazione per presbiteri e diaconi una rinnovata fiducia nel tempo che stiamo vivendo

Si sono svolti dal 14 al 17 novembre i giorni di formazione per i presbiteri e i diaconi della nostra Chiesa locale, nel Centro di spiritualità e cultura “don Paolo Chiavacci” di Crespano del Grappa. L’evento, che ha coinvolto una quarantina di partecipanti e che aveva come titolo “Il seminatore uscì a seminare”, è stato fin da subito un prezioso momento di riflessione sulla stagione … Continua a leggere Le diverse prospettive del seminare »

3 dicembre 2022, presso il Seminario Vescovile di Vittorio Veneto

Per gli insegnanti di religione

Un momento di spiritualità nel tempo di Avvento verso il Natale insieme ai colleghi di Vittorio Veneto

«Esulta di gioia alla voce dello sposo» (Gv 3,29). È il tema scelto per il momento di spiritualità cui sono l’equipe dell’Ufficio Scuola (Alessandra con Manuel, Paola e don Alex) invita gli insegnanti di religione di Belluno-Feltre e di Vittorio Veneto sabato 3 dicembre, con inizio alle ore 15.30 presso il Seminario Vescovile di Vittorio Veneto. Questo il programma: 15.30: arrivi e accoglienza (si può … Continua a leggere Per gli insegnanti di religione »

I Sindaci adottano una tappa del Cammino

Cammino delle Dolomiti, la Provincia chiederà ai Comuni di “adottare” un segmento del tracciato

È stato avviato nelle ultime settimane il percorso con la Regione Veneto, per giungere al riconoscimento regionale del Cammino delle Dolomiti, itinerario ad anello ideato dalla Diocesi a seguito del Sinodo celebrato negli anni 2002-2006 e promosso d’intesa con la Provincia di Belluno. Il riconoscimento è una misura che rientra nel progetto regionale “Cammini veneti” (legge regionale 4/2020), con cui vengono ideate diverse azioni di … Continua a leggere I Sindaci adottano una tappa del Cammino »

Lo stile celebrativo guida la assemblea

L’arte del celebrare

Riguarda tutta l’assemblea che celebra, ma i ministri ordinati devono avere una particolare cura per essa

La lettera apostolica di Papa Francesco “Desiderium desideravi” nel capitolo intitolato “ars celebrandi”, dopo aver presentato lo stile celebrativo di tutta la assemblea liturgica, si sofferma a evidenziare la responsabilità di coloro che, ministri ordinati, hanno una particolare missione, un particolare compito. La responsabilità dei ministri ordinati Al numero 54 il Papa afferma: «Se è vero che l’ars celebrandi riguarda tutta l’assemblea che celebra, è … Continua a leggere L’arte del celebrare »

Nel tempio di San Nicolò a Treviso

Andrea Riccardi inaugura l’anno accademico dell’ISSR

Giovedì 17 novembre 2022 sul tema “I cristiani, la guerra e la pace”

Sarà il prof. Andrea Riccardi a tenere la prolusione di inizio anno accademico 2022/2023 dell’Istituto superiore di Scienze religiose Giovanni Paolo I di Belluno-Feltre, Treviso, Vittorio Veneto e dello Studio teologico interdiocesano di Treviso e Vittorio Veneto. Riccardi, noto storico e fondatore della Comunità di Sant’Egidio, interverrà sul tema “I cristiani, la guerra e la pace”. Il dies academicus, che suggella l’inizio delle attività accademiche … Continua a leggere Andrea Riccardi inaugura l’anno accademico dell’ISSR »

Primi incontri di formazione per insegnanti di religione

Raccontare l’invisibile si può?

Le risorse dell’Insegnamento della religione cattolica nella scuola italiana

Pacato e coinvolgente il prof. Gaetano Tortorella, insegnante di religione nelle scuole superiori e docente presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Ancona, ha tenuto il primo incontro di formazione per gli Insegnanti di Religione della nostra diocesi, sabato 5 novembre nel Seminario Gregoriano di Belluno. “Il linguaggio su Dio, raccontare l’invisibile. Le risorse dell’IRC nella scuola italiana”, il tema proposto al relatore, che ha … Continua a leggere Raccontare l’invisibile si può? »

Sabato 3 dicembre 2022, con inizio alle ore 20.30

Voci per la pace

Iniziativa della Caritas diocesana in risposta agli inviti di papa Francesco per la pace in Ucraina e nel mondo

La Caritas diocesana di Belluno-Feltre invita al Concerto “Voci per la pace”, ispirato ai pressanti inviti di Papa Francesco per la pace in Ucraina e nel mondo. Il concerto si terrà sabato 3 dicembre 2022, con inizio alle ore 20.30, nella chiesa di San Giovanni Bosco, quartiere Baldenich di Belluno, e vedrà la partecipazione di quattro gruppi corali: il Coro delle famiglie della parrocchia di … Continua a leggere Voci per la pace »

Presentato a Vittorio Veneto nella serata dell’11 novembre

Dodici testimonianze sul nuovo Beato

Tutto esaurito per la prima del documentario “Albino Luciani, pastore di umiltà”

Ha registrato un autentico successo di presenze e consensi il debutto del documentario “Albino Luciani. Pastore di umiltà”, tenutasi nella serata di venerdì 11 novembre, nell’Aula magna del Seminario vescovile di Vittorio Veneto. Sala gremita a Ceneda per la nuova produzione multimediale dedicata al neo beato, ideata e organizzata dalla Città di Vittorio Veneto e dalla Diocesi di San Tiziano, con il patrocinio della Regione … Continua a leggere Dodici testimonianze sul nuovo Beato »

A cura di don Sandro De Gasperi (33ª domenica del tempo ordinario - anno C)

Attendiamo la pienezza del Regno

Il cristiano non presta attenzione alla fine del mondo, perché è l’ospite sbagliato; attende il Cristo risorto

Salire – o peggio ancora, scendere – poggiando il piede su un sentiero malsicuro, o per il ghiaino infido o per il terreno cedevole, non è certo una bella esperienza: la mente raccoglie tutte le energie per affrontare con la dovuta attenzione il percorso, i piedi si aggrappano alla scarpa, le mani stringono con forza i bastoncini che consentono di ottenere un punto fermo. Non … Continua a leggere Attendiamo la pienezza del Regno »

Una cattedrale affollata per la festa del patrono

Come san Martino, seguire la via dell’amore

L’augurio del Vescovo: essere un popolo, ricco di mille particolarità e risorse, che vuole camminare insieme

Una cattedrale affollata ha ospitato questa mattina a Belluno la solenne celebrazione eucaristica in occasione della festa di san Martino, patrono della città e della diocesi. Presieduta dal vescovo Renato, attorniato da numerosi preti, la santa Messa ha visto la partecipazione di numerose autorità, tra cui il prefetto Savastano e il sindaco De Pellegrin, e anche di una folta rappresentanza di fedeli delle parrocchie dell’Agordino, … Continua a leggere Come san Martino, seguire la via dell’amore »