1 maggio 2019

Camminata dei lavoratori

Longarone - Soffranco - Rizzapol

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Anche quest’anno torna la camminata dei lavoratori del 1 maggio promossa dalle Acli longaronesi, ormai alla nona edizione. La manifestazione è realizzato in collaborazione con Us Acli, circolo Acli Belluno e le Parrocchie di Longarone e Igne l’Ufficio diocesano della pastorale sociale e del lavoro. Per il secondo anno la meta è la frazione di Soffranco con la località Rizzapol. Il motto è “vivere in movimento per vivere in buona salute”. Il ritrovo per tutti gli interessati è alle 8.30 nel piazzale della chiesa di Longarone con la partecipazione del vescovo Renato per un saluto.

Da lì ci si incamminerà vero in località Pirago, poi Muda Maè e lungo il sentiero fino alla frazione di Soffranco dove è previsto l’arrivo per le 10.15 circa con una breve sosta grazie all’aiuto di alcuni volontari del paese. Sarà l’occasione per un momento di preghiera e una riflessione su alcuni temi sociali, in primis quelli del lavoro. Si prenderà quindi il sentiero per la meta finale della spianata del Rizzapol alla porte del territorio del Parco delle Dolomiti Bellunesi dove, verso mezzogiorno, ci sarà un pranzo in compagnia con pasta per tutti, grazie alla disponibilità di alcuni volontari e dei proprietari di una casera nella zona. Nel pomeriggio poi il ritorno percorrendo sempre lo stesso tragitto, circa 12km, consigliato a tutti per la sua facilità, più ripido solo nella parte finale verso Rizzapol.

Per informazioni contattare il numero 3334305038 o scrivere sulla pagina Facebook Acli Belluno.