Archivi della categoria: news

Tre messaggi dai nostri missionari

Dall'America Latina, dall'Africa e dall'Asia

Abbiamo chiesto a tre missionari, partiti dalla nostra terra un breve video per la nostra Chiesa, in questo momento di prova dovuto all’epidemia di coronavirus. Don Bruno Soppelsa ci manda un video dalla Thailandia, il vescovo Virgilio dal Kenya, Daniela Camuffo dal Brasile. Tutti e tre rispondono a queste domande: Chi sei e dove ti trovi? Com’è la situazione nel paese? Che cosa vuoi dire … Continua a leggere Tre messaggi dai nostri missionari »

Fissata dalla tradizione nella V domenica di Quaresima

L’antica festa della Madonna Addolorata

La celebrazione in diretta dalla chiesa di Santo Stefano

È una tradizione secolare, che nella quinta domenica di Quaresima fissa un appuntamento molto sentito nella città di Belluno. È la “sagra dei fisciòt“, una sagra di primavera, contornata di bancarelle con dolciumi, specialità tipiche, opere di artigianato di ogni tipo e giocattoli, tra cui i “fisciòt”, che hanno dato il nome alla festa. Ma la tradizione religiosa prevedrebbe soprattutto la solenne processione, che porta … Continua a leggere L’antica festa della Madonna Addolorata »

Sabato 28 marzo ricorre l'80° compleanno del Vescovo emerito

Auguri, don Giuseppe!

Un invito alla preghiera, nella gratitudine per il servizio svolto

Oggi – sabato 28 marzo – il Vescovo emerito, mons. Giuseppe Andrich, spegne ottanta candeline. Ieri (27 marzo), con lettera inviata al presbiterio e ai diaconi, il vescovo Renato ha ricordato la circostanza, invitando tutta la diocesi ad aggiungere agli auguri l’unanimità della preghiera, anche se in questi giorni purtroppo non sarà possibile farlo pubblicamente con il concorso del popolo. Sottolinea mons. Marangoni: «Il nostro … Continua a leggere Auguri, don Giuseppe! »

Due minuti per i parroci su RadioPiù

In tempo di epidemia, si intensifica la collaborazione dell'emittente di Taibon con le parrocchie dell'Agordino

È un’emittente radiofonica che da decenni tiene compagnia agli agordini in ogni loro ambito lavorativo e di svago: si tratta di Radio Più, con sede a Taibon, il cui palinsesto spazia su varie tematiche, dando così “voce” alle varie realtà del territorio. Mirko Mezzacasa ne è l’appassionato fondatore e direttore, capace di avvalersi di molteplici voci che vanno a comporre un mosaico decisamente interessante. Negli … Continua a leggere Due minuti per i parroci su RadioPiù »

È parroco di Castellavazzo, Codissago, Podenzoi

Don Alessio torna in corsia

Laureato in scienze infermieristiche, si è offerto per aiutare nel reparto dedicato al Covid

Confermiamo la notizia che già circola sui social. Da ieri don Alessio Strappazzon – parroco di Castellavazzo, Codissago e Podenzoi – presta servizio come infermiere nel reparto di Pneumologia, dedicato alla cura del Covid presso l’Ospedale “San Martino” di Belluno. Ha offerto la sua disponibilità a prestare questo servizio ed è stato accolto dalla Ulss 1. Classe 1983, originario della parrocchia di San Tomaso Agordino, … Continua a leggere Don Alessio torna in corsia »

All'Angelus di domenica 22 marzo

Venerdì 27 ore 18.00 – in preghiera con il Papa

Due appuntamenti: mercoledì alle 12.00 e venerdì alle 18.00

Riprendiamo le parole che papa Francesco ha pronunciato ieri all’Angelus con due inviti alla preghiera: un invito per tutti i cristiani e uno per i cattolici.   Rispondiamo alla pandemia con l’universalità della preghiera Cari fratelli e sorelle, in questi giorni di prova, mentre l’umanità trema per la minaccia della pandemia, vorrei proporre a tutti i cristiani di unire le loro voci verso il Cielo. … Continua a leggere Venerdì 27 ore 18.00 – in preghiera con il Papa »

Chiusura della Curia diocesana

Fino al 25 marzo

Viste le nuove disposizioni ulteriormente restrittive contenute nel decreto governativo dell’11 marzo, nello spirito di responsabilità e collaborazione richiesto a tutti a favore del bene comune e per evitare il più possibile gli spostamenti, gli uffici di curia, compresi quelli pastorali, rimarranno chiusi fino al 25 marzo c.m. Per necessità urgenti ci si può rivolgere ai relativi recapiti riportati su questo sito (\la diocesi\curia\ecc.) o … Continua a leggere Chiusura della Curia diocesana »

Le nostre case sono diventate un tempio domestico

Prega per noi, prega con noi

L'invito a quanti possono unirsi alla preghiera di tutta l’Italia, giovedì 19 marzo, alle ore 21.00

Carissimi, la situazione di emergenza sanitaria che stiamo attraversando ci ha impegnato fin dall’inizio in una preghiera accorata, pur con la sospensione di ogni celebrazione a carattere pubblico. Le nostre case sono diventate un tempio domestico. Sentiamo, però, anche il desiderio di esprimere in modo corale la nostra supplica al Signore. Dedicheremo un momento di preghiera in contemporanea, stando nelle nostre case, per rafforzare la … Continua a leggere Prega per noi, prega con noi »

Proposte all'Italia chiusa in casa

Tv e media per la spiritualità

Un’offerta di qualità, che non aumenti ansie e paure

A fronte di un Paese chiuso in casa diventa ancor più prezioso il servizio dei nostri media. Le redazioni stanno lavorando per assicurare un’offerta di qualità, che non aumenti ansie e paure, ma offra una gerarchia all’interno del flusso di notizie, chiavi di lettura alla luce della fede, un sostegno al cammino spirituale e all’essere partecipi della comunità. https://chiciseparera.chiesacattolica.it – Promosso dalla Segreteria Generale e … Continua a leggere Tv e media per la spiritualità »

Lettera del Vescovo per la III domenica di Quaresima

Siamo nei giorni più difficili

Un pensiero riconoscente al personale sanitario

Carissimi, siamo nei giorni più difficili, ma si tratta anche di un tempo in cui attendiamo trepidanti un risvolto di sollievo. In questa situazione critica ci troviamo tutti nella condizione di apprendere che cosa sia possibile fare e come impostare il nostro vivere quotidiano. 1. Il pensiero più commosso, più riconoscente e degno di fiducia va alle persone che lavorano con passione e dedizione in … Continua a leggere Siamo nei giorni più difficili »