Archivi della categoria: Un’omelia della Domenica

2a domenica del tempo ordinario - anno B

«Rabbì dove dimori?» – «Venite e vedrete»

a cura di don Ezio Del Favero

Sono andata e ho visto! Racconta una giovane: «Grazie a un viaggio missionario in Tanzania ho capito cosa voglia dire andare in un posto per vedere e non solo per guardare da turista. Serve tanto coraggio per lasciare la propria vita e immergersi in una realtà sicuramente più difficile, nella sofferenza giornaliera, nel dolore, nell’incertezza del domani! Ho imparato cosa voglia dire prendere coraggio e … Continua a leggere «Rabbì dove dimori?» – «Venite e vedrete» »

10 gennaio 2021 – Battesimo del Signore

In te mi sono compiaciuto

a cura di don Ezio Del Favero

Come una cerimonia d’iniziazione Penso all’Africa, come anche in varie tribù nel mondo, dove si svolgono dei riti che sanciscono il passaggio all’età adulta. Ad esempio, il rito d’iniziazione più importante nella società dei Kabye (Togo) è rivestito dall’“Evala”, una lotta rituale che segna il passaggio dei giovani maschi alla fase di maturità. L’Evala è un rituale complesso ed è costituito da una serie di … Continua a leggere In te mi sono compiaciuto »

Epifania del Signore

L’uomo, questo cercatore mai appagato

a cura di don Giorgio Aresi

Come vedi tutto è consueto In quest’ingorgo di vita e morte Ma mi rattristo, io sono lieto Di questa pista di voglia e sorte Di questa rete troppo smagliata Di queste mete lì da sognare Di questa sete mai appagata Di chi starnazza e non vuol volare (F.Guccini, Lettera, 1996) Qualcuno ha detto che i testi di Guccini dovrebbero entrare nei testi di letteratura delle … Continua a leggere L’uomo, questo cercatore mai appagato »

2a domenica dopo Natale - anno B

La luce di Dio: ragione e cuore

a cura di don Giorgio Aresi

Kant avrà avuto anche qualche difetto, potrà risultare un po’ insopportabile con la sua precisione (dicono che i vicini di casa regolassero gli orologi sulle sue uscite quotidiane sempre puntuali), e si può pensare quasi tutto di quest’uomo che ha dato da soffrire a qualche studente, ma non si può negare che fosse tutto tranne che banale. E queste sue parole lo dimostrano: «Abbi il … Continua a leggere La luce di Dio: ragione e cuore »

Natale di nostro Signore Gesù Cristo

C’è una parola per te

a cura di don Giorgio Aresi

C’è una parola per te, che sei smarrito e confuso «C’è una parola per te uomo e donna del mio tempo che ti senti smarrito, come se la vita e la storia fossero una confusione senza senso. Una parola per te che ti sei convinto che le domande serie non hanno risposte, che i cammini degli umani sono sentieri interrotti che non portano da nessuna … Continua a leggere C’è una parola per te »

4a domenica di Avvento - anno B

Un Dio che cerca un posto nella nostra vita

a cura di don Giorgio Aresi

Un’immagine mi ritorna spesso alla memoria, quasi nella nostalgia di un tempo che non torna: il ricordo di volti, sguardi, persone incrociate quando lasciavo l’Università per riprendere la metropolitana e il treno, nel ritorno a casa come in queste sere d’inverno, quando lasciavi proprio la Cattolica e già la sera era calata, e avvolto quasi sempre in quella nebbia che abbiamo imparato a respirare sin … Continua a leggere Un Dio che cerca un posto nella nostra vita »

3a domenica di Avvento - anno B

L’amore non pretende, la Verità non siamo noi

a cura di don Giorgio Aresi

In stracarichi tranvai Accalcandoci insieme, Dimenandoci insieme, Insieme barcolliamo. Uguali ci rende una uguale stanchezza. […] Per incerte strade, tra vortici bianchi Camminiamo, uomini accanto a uomini […] Urtandoci coi gomiti, Diciamo scusa o non diciamo niente. […] Avare, sorde parole ci scambiamo. […] Ognuno per conto suo, […] Secondo un proprio itinerario Senza conoscerci l’un l’altro Noi, sfiorandoci l’un l’altro, Andiamo… Evgenij Aleksandrovic Evtusenko, … Continua a leggere L’amore non pretende, la Verità non siamo noi »

2a domenica di Avvento - anno B

Il cammino per la vita passa nel deserto

a cura di don Giorgio Aresi

Fa pensare quello che questo giovane ha vissuto, raccontando della morte di sua nonna: «Le volte in cui mi sono trovato a fare la notte in ospedale, mi ha preso una paura feroce che tutto quello che di lei avevo davanti, e di riflesso anche di me, potesse scomparire nel nulla. Perciò facevo di tutto per scappare via da certe domande sulla vita, e appena … Continua a leggere Il cammino per la vita passa nel deserto »

1a domenica di Avvento - anno B

Lo dico a tutti: vegliate!

A cura di don Giorgio Aresi

Il blocco del sito diocesano (16-30 novembre) non ci ha permesso di ringraziare come si sarebbe dovuto don Paolino Rossini, che ha offerto la traccia della sua omelia domenicale dal mese di giugno fino alla festa di Cristo Re: abbiamo tutti apprezzato il suo stile piano, la sua parola semplice ed efficace. Con la prima domenica di avvento il testimone passa a don Giorgio Aresi, … Continua a leggere Lo dico a tutti: vegliate! »

Solennità di Cristo Re - Anno A

Gesù Cristo Re continua a identificarsi con i piccoli

a cura di un parroco di montagna

È la domenica di Cristo Re. Attenzione però che il Re, che viene con potenza e siede su un trono di gloria per giudicare tutti i popoli, resta sempre Gesù di Nazaret. Il Re-giudice resta sempre quel Gesù che abbiamo conosciuto, senza smentirsi. Quale potenza ha? Quella dell’amore: del dono di sé e di un amore disinteressato. Gesù resta sempre colui che fu perseguitato, crocifisso, … Continua a leggere Gesù Cristo Re continua a identificarsi con i piccoli »