È parroco di Castellavazzo, Codissago, Podenzoi

Don Alessio torna in corsia

Laureato in scienze infermieristiche, si è offerto per aiutare nel reparto dedicato al Covid

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Confermiamo la notizia che già circola sui social.

Da ieri don Alessio Strappazzon – parroco di Castellavazzo, Codissago e Podenzoi – presta servizio come infermiere nel reparto di Pneumologia, dedicato alla cura del Covid presso l’Ospedale “San Martino” di Belluno. Ha offerto la sua disponibilità a prestare questo servizio ed è stato accolto dalla Ulss 1.

Classe 1983, originario della parrocchia di San Tomaso Agordino, don Alessio si è laureato in scienze infermieristiche, prima di completare gli studi teologici nel nostro Seminario. Ricevette la consacrazione presbiterale in Cattedrale il 1° dicembre 2012.

Il Vescovo, il presbiterio e i diaconi, insieme a tutti i suoi parrocchiani, gli manifestano incoraggiamento e gli promettono sostegno, con la fraternità e soprattutto con la preghiera.