Archivio Tag: Ezio Del Favero

A cura di don Ezio Del Favero

146 – Pratolina e Allodola

Il fiorellino, per dissetare la creatura che amava, le regalò la rugiada che i suoi petali contenevano

Accanto a un bel giardino, in mezzo all’erba spessa ai bordi di un fosso, era sbocciata una Pratolina. Grazie al sole che la accarezzava con i suoi raggi, lei cresceva di ora in ora, insieme ai grandi e ricchi fiori del giardino. Quando al mattino i suoi petali si aprivano, la Pratolina era felice e, con le sue foglioline bianche e brillanti, si sentiva come … Continua a leggere 146 – Pratolina e Allodola »

A cura di don Ezio Del Favero

145 – Il villaggio della felicità

«Riceverai per ogni opera un augurio di felicità!»

Un giovane viveva da solo in un villaggio. Lavorava come fabbro, frequentava con regolarità la moschea e si faceva voler bene da tutti per la sua onestà, la sua laboriosità e la sua gentilezza. Un giorno, mentre stava attraversando i dintorni desertici del villaggio, il giovane fabbro si sentì attrarre da una voce che lo invitava a seguirla. E così si mise in viaggio: camminò … Continua a leggere 145 – Il villaggio della felicità »

A cura di don Ezio Del Favero

144 – Il pastore e la principessa

Il pastore: «Salute a me! Che Dio mi benedica!». Il re urlò: «Non salute e benedizione a te, ma a me!».

In una contea, situata in una zona montagnosa, un re pretendeva che tutti lo salutassero con inchini e benedizioni: «Salute a voi! Che Dio vi benedica!». Tutti lo facevano, timorosi, a eccezione di un giovane, conosciuto come “il pastore dagli occhi di stelle” per il suo sguardo luccicante come le stelle. Un giorno, il re venne a sapere che un giovane suddito non intendeva sottomettersi … Continua a leggere 144 – Il pastore e la principessa »