Author:

A cura di don Roberto De Nardin (2ª domenica di Quaresima - Anno B)

Punti di non ritorno

Una volta scesi da quella vetta, proprio in forza di quello che abbiamo sentito, continuiamo il corso della vita

“Mi vuoi sposare?”; “aspetto un figlio”; “ho un tumore”; “la mamma non c’è più”; per la prima volta “ti voglio bene”. Non sono solo frasi, brevissime emissioni di fiato che trasmettono un contenuto, pronunciamenti occasionali di una notizia. No, sono molto di più. Sono parole che, quando accadono, cambiano il normale corso della vita, ne dirottano la precedente direzione, segnano dei punti di non ritorno, … Continua a leggere Punti di non ritorno »

Prendersi cura della persona malata

L’incontro per il presbiterio promosso dall’Ufficio diocesano di pastorale della salute

Prendersi cura della persona malata come possibilità di relazioni profonde: è stato questo il tema dell’incontro formativo proposto al presbiterio nella mattinata di giovedì 22 febbraio presso il Centro Papa Luciani. Un tema importantissimo, trasversale, estremamente vicino al vissuto di ogni persona, di ogni famiglia e di ogni comunità. Una questione che interpella in modo profondo il ministero stesso del prete. L’incontro, partecipato da una … Continua a leggere Prendersi cura della persona malata »

A cura di don Ezio Del Favero

130 – Il topino delle montagne

Più saliva, più il mondo sotto di lui univa come in un abbraccio il lago, la foresta, il torrente, la montagna, la prateria

Alcuni topolini di montagna vivevano all’interno di tane, dove si riparavano dai rigori dell’inverno sotto lo spesso strato di neve. D’estate lavoravano per raccogliere semi, pigne, baccelli e la sera si riunivano per squittire in coro. Uno dei loro piccoli, di colore azzurrino, educato pazientemente dagli anziani, sapeva danzare elegantemente e camminare con passo svelto sui sentieri. Un mattino, mentre il topino azzurro metteva il … Continua a leggere 130 – Il topino delle montagne »

Partecipazione e democrazia: da Assisi a Trieste

La nostra diocesi era rappresentata da Stefano Perale, direttore dell’Ufficio diocesano di pastorale sociale e del lavoro

Si è concluso domenica 18 febbraio, ad Assisi, l’ottavo seminario nazionale di pastorale sociale, quest’anno tappa decisiva nel cammino verso la Settimana Sociale di Trieste [3-7 luglio 2024, ndr], su democrazia e partecipazione. Giorni di approfondimenti, spiritualità, relazioni, ma anche di laboratori in cui sperimentare – dialogando su tematiche quali ecologia integrale, lavoro e amicizia sociale – il metodo di lavoro che verrà utilizzato dai … Continua a leggere Partecipazione e democrazia: da Assisi a Trieste »

A cura di don Giuliano Follin

Liturgia e spiritualità in Quaresima

Elementi caratteristici di questo tempo liturgico

La Quaresima, tempo liturgico che propone un itinerario verso la Pasqua del Signore, è entrata nel vivo delle comunità cristiane e dei singoli fedeli, accompagnando le loro giornate. Richiamo alcuni aspetti che caratterizzano la ritualità celebrativa liturgica e la spiritualità quotidiana. Austerità quaresimale celebrativa La Quaresima iniziata con quello che la preghiera della Chiesa chiama «l’austero simbolo delle ceneri», continua questa sua caratteristica in alcune … Continua a leggere Liturgia e spiritualità in Quaresima »

Sabato 17 febbraio

Per fare tutto ci vuole un fiore

Al Centro Papa Luciani il laboratorio di arte floreale per la liturgia

Sabato 17 febbraio, sì è tenuto nella splendida cornice del Centro Papa Luciani a Col Cumano il laboratorio di arte floreale per la liturgia, organizzato dalla direttrice del Centro Irene Pilotto e dall’Ufficio diocesano per la liturgia, guidato da don Alex Vascellari. L’incontro, in termini di partecipazione e soddisfazione ha superato le aspettative iniziali, contando più di 35 iscritti. Dopo una breve preghiera iniziale che … Continua a leggere Per fare tutto ci vuole un fiore »

A cura di don Roberto De Nardin (1ª domenica di Quaresima - Anno B)

C’è bisogno di vivere il deserto

Nessun grigiore è proprio di questo cammino di quaranta giorni, nessuna nube plumbea di mortificazione lo appesantisce

Una famosa leggenda irlandese narra che, all’apparire dell’arcobaleno in cielo, un folletto corra veloce per nascondere alla sua base una pentola piena d’oro. Certo, è fantasia: nessun folletto, niente pentola d’oro, nemmeno alcuna “fondamenta” dell’arcobaleno – fenomeno ottico che, come sappiamo, prende forma dalla rifrazione della luce sulle goccioline d’acqua presenti nell’aria quando piove. Tuttavia, Resta l’immagine, suggestiva, di un dono prezioso, deposto a terra … Continua a leggere C’è bisogno di vivere il deserto »

Una presenza costante lungo tutto l’itinerario

Chiude il primo anno di #pensachefede

Nell’ultima serata l’incontro con il Vescovo e l’auspicio per una ripresa nel prossimo autunno

La proposta di formazione teologica “#pensachefede” era partita a inizio ottobre con il botto di 92 presenti. Nella serata del 16 febbraio è finita in… gloria. Ultimo relatore di questo itinerario è stato il vescovo Renato, che ha provato a rispondere a questa domanda: Chiesa o relazioni? Perché la realtà della Chiesa si sperimenta nelle relazioni, perché il suo mistero è relazionale. E di qui … Continua a leggere Chiude il primo anno di #pensachefede »

In ricordo di padre Giuseppe Franco

Era una sentinella nella Casa Kolbe di Pedavena, dove i preti anziani hanno trovato ospitalità

Dopo alcuni giorni in cui le condizioni di salute si erano aggravate, stanotte ci ha lasciati padre Giuseppe Franco ofmconv, della comunità che assisteva Casa Padre Kolbe a Pedavena. Lo annuncia il vescovo Renato, in una lettera al presbiterio diocesano. Era nato a Santa Giustina in Colle (Padova) il 22 febbraio 1946 ed era stato ordinato presbitero il 28 aprile 1973. «Verso padre Giuseppe – … Continua a leggere In ricordo di padre Giuseppe Franco »

La pinacoteca del Seminario

Venerdì 23 febbraio alle ore 20.30 incontro con lo storico dell'arte Flavio Vizzutti

Venerdì 23 febbraio, alle ore 20.30, nell’aula magna del Seminario Gregoriano di Belluno, si terrà la seconda conferenza del ciclo di incontri organizzato in preparazione alle celebrazioni per i settecento anni della dedicazione della chiesa di San Pietro a Belluno, anniversario che ricorrerà nel 2026. L’iniziativa, promossa dal Seminario Gregoriano e dalla Biblioteca Gregoriana, con la collaborazione dell’Associazione culturale “Campedel” e della Biblioteca civica di … Continua a leggere La pinacoteca del Seminario »

Inizio della Quaresima

La gioia sui volti per l’amore di Dio che libera

L’invito del Vescovo celebrando in Cattedrale a Belluno la Messa del Mercoledì delle ceneri

Si veda la gioia sui volti, si sprigioni l’amore che fa nuove tutte le cose, l’amore che libera, l’amore di Dio. Con questo pensiero il vescovo Renato ha concluso l’omelia della santa Messa del mercoledì delle ceneri presieduta questa sera nella Cattedrale di Belluno, attorniato da una decina di sacerdoti e davanti ai numerosi fedeli accorsi per celebrare l’inizio della Quaresima. Dopo aver fatto presente … Continua a leggere La gioia sui volti per l’amore di Dio che libera »

Solidarietà e partecipazione

La CEI indice per domenica 18 febbraio una colletta nazionale per la Terra Santa

La Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana indice per domenica 18 febbraio (I di Quaresima) una colletta nazionale, da tenersi in tutte le chiese italiane, quale segno concreto di solidarietà e partecipazione di tutti i credenti ai bisogni, materiali e spirituali, delle popolazioni colpite dal conflitto in Terra Santa. Le offerte raccolte renderanno possibile una progettazione unitaria degli interventi anche grazie al coordinamento con la rete … Continua a leggere Solidarietà e partecipazione »

A cura di don Giuliano Follin

È iniziata la Quaresima

Tempo liturgico come cammino verso la Pasqua

Il 14 febbraio 2024 inizia il tempo liturgico della “Quaresima”. Un periodo significativo per la Comunità cristiana e quindi per ogni cristiano che si sente parte e protagonista di questa realtà. Una rilettura dal Concilio Vaticano II Nelle tappe storiche che hanno segnato l’evoluzione di questo periodo dell’anno liturgico, l’ultima indicazione teologico-spirituale è stata data nel documento sulla liturgia del Concilio Varicano II, dal titolo … Continua a leggere È iniziata la Quaresima »

Quaresima insieme

Chiamati alla libertà!

Le proposte per la Quaresima presso il santuario Santa Maria Immacolata al Nevegal

Mercoledì 14 febbraio ore 18.00 – Santa Messa con imposizione delle ceneri. Tutti i sabati di Quaresima – «Fermati, ascolta!» ore 20.15 – riscopriamo la preghiera di Adorazione, per fissare lo sguardo sull’essenza della nostra fede. Tutti i venerdì di quaresima: la Via Crucis ore 15.00 – meditiamo la Passione del Signore, presso la Via Crucis esterna, tempo permettendo. Giovedì 7 marzo ore 20.30 – … Continua a leggere Chiamati alla libertà! »

Quaresima, tempo favorevole

Proposte delle parrocchie del Centro Cadore per camminare verso il traguardo della Pasqua

«Quaresima, tempo favorevole», così hanno intitolato alcune parrocchie del Cadore il loro cammino condiviso di Quaresima. Un calendario di appuntamenti settimanali ricco e variegato che permetterà – così almeno auspicano gli organizzatori – a molte persone di vivere un tempo fruttuoso e intenso capace di aiutare ad arrivare a festeggiare con maggior consapevolezza la Pasqua. Il primo appuntamento è fissato per sabato 17 febbraio, alle … Continua a leggere Quaresima, tempo favorevole »

Si conclude nella mattinata sabato 10 febbraio

La visita ad limina volge al termine

«Abbiamo condiviso, senza la pretesa di avere ricette risolutive, gioie e dolori della vita pastorale delle nostre Chiese»

Si conclude nella mattinata di oggi, sabato 10 febbraio, la Visita ad limina dei Vescovi del Triveneto a Roma. Dopo il lungo e fraterno colloquio di giovedì con papa Francesco (durato due ore), ieri era stata la volta degli incontri con il Dicastero vaticano per l’Evangelizzazione (I Sezione – questioni fondamentali dell’evangelizzazione nel mondo) e poi con la Segreteria generale per il Sinodo; oggi l’ultimo … Continua a leggere La visita ad limina volge al termine »

A cura di don Roberto De Nardin (6ª domenica del tempo ordinario - Anno B)

Se vuoi, puoi

Solo chi riconosce di essere malato può guarire

Un difetto fisico, più o meno evidente; un’incapacità nel riuscire a far qualcosa, a esprimersi o farsi notare; una diversità di qualsiasi tipo, dal paese di origine al colore della pelle; l’evidenza esasperata di essere sempre l’ultimo; il peso di una parentela scomoda che genera vergogna. Ecco solo alcuni ingredienti esiziali che creano quel ordigno della natura umana: la presa in giro. Quella cattiva, subdolamente … Continua a leggere Se vuoi, puoi »

La nostra diocesi sostiene e incoraggia l'iniziativa

Giornata di Raccolta del Farmaco

Nella provincia di Belluno la raccolta si svolgerà in 36 farmacie

Si svolge anche quest’anno la Giornata di Raccolta del Farmaco, che in realtà dura una settimana, da martedì 6 a lunedì 12 febbraio. In oltre 5.600 farmacie italiane si propone ai cittadini di donare uno o più medicinali da banco per i bisognosi. Nello scorso anno i farmaci raccolti furono quasi 600 mila, per un valore di cinque milioni di euro. Vengono consegnati a 1.900 … Continua a leggere Giornata di Raccolta del Farmaco »

Una proposta dell'Ufficio diocesano per la Liturgia

Un fuoco ardente in onore di Dio

Un laboratorio per preparare e celebrare le feste pasquali

«…che un fuoco ardente ha acceso in onore di Dio…». Queste parole e l’immagine di un fuoco ardente ci introducono nella proposta di inizio marzo dell’Ufficio per la liturgia: esse ci parlano della forza evocativa del fuoco che splende nella notte, di un carico di emozioni e sentimenti che accompagna con profumi e colori la celebrazione della Veglia pasquale, della efficacia della Parola ascoltata in … Continua a leggere Un fuoco ardente in onore di Dio »

Continua la Visita ad limina

L’incontro con il Papa

La santa Messa presso la tomba di san Pietro e poi l’incontro con papa Francesco

«Sono state due ore di dialogo a 360 gradi, in un clima di grande simpatia e fraternità»: è quanto ha dichiarato il Patriarca di Venezia questa mattina, appena terminata l’udienza con il Santo Padre Francesco avvenuta nella Biblioteca Privata del Palazzo Apostolico e nell’ambito della Visita ad limina che, in tutta questa settimana, sta impegnando a Roma i Vescovi del Nordest italiano. «Abbiamo sentito il … Continua a leggere L’incontro con il Papa »