Archivi della categoria: Caritas diocesana

Accorato appello Caritas

Non si può più aspettare

Situazione disperata in Bosnia ed Erzegovina e lungo la rotta balcanica

Si aggrava sempre di più, anche per il peggioramento delle condizioni meteorologiche, l’emergenza umanitaria per i migranti bloccati in una situazione disumana al campo di Lipa, nel nord-ovest della Bosnia ed Erzegovina (nelle vicinanze di Bihac, diocesi di Banja Luka). Abbondanti nevicate e temperature che scendono fino a -10°C mettono a rischio la vita di circa 900 persone, che vivono nel campo in condizioni molto … Continua a leggere Non si può più aspettare »

La Caritas della Croazia: «Nessuno sarà abbandonato»

La Caritas per i terremotati della Croazia

La CEI e la Caritas italiana in soccorso delle popolazioni

Dopo il violento terremoto di magnitudo 6.2 che ha colpito la Croazia, con epicentro a Petrinja, 40 km circa dalla capitale Zagabria, proseguono le ricerche dei dispersi sotto le macerie da parte della protezione civile croata e dell’esercito. Le operazioni sono rese più complicate dalle continue scosse di assestamento che si sono ripetute, oltre che dal freddo e dalla pioggia. I danni materiali sono gravissimi … Continua a leggere La Caritas per i terremotati della Croazia »

Riflessione del direttore della Caritas sul messaggio per la Giornata mondiale della pace

Cultura della cura, nuova globalizzazione

«...debellare la cultura dell’indifferenza, dello scarto e dello scontro, oggi spesso prevalente»

Da quando si è riconosciuta la globalizzazione come il fenomeno caratteristico della società contemporanea, è nata anche la consapevolezza dei suoi effetti perversi, che ne ha generato un’interpretazione complessivamente negativa: la globalizzazione, infatti, è accusata di aver cancellato le identità culturali e le libertà politiche, di aver posto il mondo alla mercé di poteri occulti di natura economico-finanziaria, spesso indipendenti dal controllo delle stesse democrazie. … Continua a leggere Cultura della cura, nuova globalizzazione »

Tendere la mano al povero non è una dimensione aggiuntiva della testimonianza della fede

Avvento di fraternità 2020

Tempo prezioso per allenarsi alla misericordia

La IV Giornata Mondiale dei Poveri celebrata il 15 novembre ha indicato una pista per il cammino di Avvento. Il tendere la mano al povero non è una dimensione aggiuntiva della testimonianza della fede, ma è il segno dell’incontro reale con Cristo presente nei poveri. Se è vero che i poveri saranno sempre con noi, come afferma Gesù nel Vangelo di Giovanni (Gv 12,8), allora … Continua a leggere Avvento di fraternità 2020 »

Due riflessioni sull'ultima enciclica del Papa

Tempo di fraternità

Il direttore della Caritas diocesana e il vicepresidente del Consiglio Pastorale diocesano

La lettera enciclica di papa Francesco “Fratelli tutti” è un documento denso e ricco di riflessioni, di indicazioni, di apertura al futuro. È un’enciclica sulla fraternità e l’amicizia sociale, come recita il sottotitolo, in ideale continuità con la Laudato si’. Nasce, confida il Papa, dall’ispirazione di san Francesco d’Assisi, un uomo che ha perseguito la via della fraternità e della riconciliazione senza sosta e senza … Continua a leggere Tempo di fraternità »

La riflessione del vicepresidente del Consiglio pastorale diocesano

Fratelli tutti… e sorella morte

L’enciclica “Fratelli tutti” è uno “spazio di riflessione sulla fraternità universale”, ispirato principalmente a San Francesco, che “si sentiva fratello del sole, del mare e del vento” e “sapeva di essere ancora più unito a quelli che erano della sua stessa carne” e, nella sua vita “dappertutto seminò pace e camminò accanto ai poveri, agli abbandonati, ai malati, agli scartati, agli ultimi” (FT, n. 2). … Continua a leggere Fratelli tutti… e sorella morte »

106.ma Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato - domenica 27 settembre 2020

Come Gesù, costretti a fuggire

«Accogliere, proteggere, promuovere e integrare gli sfollati interni»

Domenica 27 settembre sarà celebrata la 106.ma Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato, dedicata dal Papa ad una categoria particolare di rifugiati, gli sfollati interni. Per l’occasione il vescovo Renato presiederà in cattedrale a Belluno la celebrazione eucaristica delle 18.30, alla quale sono invitati i membri delle diverse comunità di immigrati presenti sul nostro territorio, insieme ai fedeli bellunesi. Il titolo scelto dal Papa, … Continua a leggere Come Gesù, costretti a fuggire »

Aiutare le persone rimaste senza lavoro a rimettersi in gioco

Dalla Caritas il “Progetto lavoro”

Nasce dalla rete tra Caritas diocesana, Ceis, altri enti e associazioni, in collaborazione con la comunità islamica

«Progetto lavoro»: con l’avanzare dei mesi, si fanno evidenti anche nella provincia di Belluno i retaggi del Covid nella situazione lavorativa di molte persone, che hanno perso l’impiego. Questo progetto nell’ambito del lavoro si propone di rafforzare, mediante l’utilizzo dei fondi 8xmille messi a disposizione dalla diocesi, gli interventi di contrasto alla grave marginalità, già promossi dalla Caritas diocesana e gestiti dal Centro italiano di … Continua a leggere Dalla Caritas il “Progetto lavoro” »

Risposta umanitaria e coordinamento internazionale

Il Libano in piena crisi

Continua la raccolta fondi per l’emergenza Libano

La situazione del Libano in piena crisi economica e politica L’esplosione si colloca in un periodo storico già fortemente doloroso per la Terra dei Cedri, precipitato in una crisi economica senza precedenti: dall’ottobre 2019, migliaia di persone hanno riempito le piazze del Libano per protestare contro la corruzione endemica dell’establishment politico, alimentata dal sistema confessionale che genera povertà. In Libano infatti si allarga sempre più … Continua a leggere Il Libano in piena crisi »

Coperte per i migranti alla frontiera greco-turca

Solo il Papa in questi giorni ha alzato la voce a favore delle vittime civili del conflitto siriano

In queste settimane in Italia siamo preoccupati per l’epidemia di coronavirus e la gran parte dell’informazione è quasi esclusivamente concentrata sul tema della prevenzione e sugli sviluppi sanitari e sociali del fenomeno. Ciò che accade nel mondo appare molto meno interessante per i nostri media, mentre avvengono drammi a poca distanza da noi, i cui echi ci giungono ovattati e frettolosi. Solo il Papa in … Continua a leggere Coperte per i migranti alla frontiera greco-turca »

Mercoledì 1 gennaio 2020

53^ Giornata Mondiale della Pace

La pace come cammino di speranza: dialogo, riconciliazione e conversione ecologica

Mercoledì 1 gennaio, 53^ Giornata Mondiale della Pace, si terrà per il terzo anno consecutivo il Cammino della Pace: una manifestazione incentrata sul tema proposto dal Papa per la Giornata e aperta a tutti, fedeli e non, che abbiano a cuore le sorti dell’umanità e intendano esprimere la propria adesione all’impegno comune di costruire la pace nella giustizia e nella solidarietà. Il Cammino partirà alle … Continua a leggere 53^ Giornata Mondiale della Pace »

Avvento di fraternità

Metterci in ascolto dei fratelli e delle sorelle

L’Avvento che sta per iniziare suggerisce, come da tradizione, un percorso che contempli una riflessione e un impegno per la vicinanza ai poveri e l’assunzione di una responsabilità condivisa. Dopo la III Giornata Mondiale dei Poveri, appena celebrata il 17 novembre scorso, le nostre comunità sono chiamate a rendere testimonianza della speranza cristiana a partire dalla vita quotidiana e dalle attività della pastorale ordinaria. Gli … Continua a leggere Avvento di fraternità »

Iscriviti alla giornata di formazione della Caritas diocesana

Terza Giornata mondiale dei poveri

La speranza dei poveri non sarà mai delusa

Domenica 17 novembre, XXXIII del Tempo ordinario, sarà celebrata la III Giornata Mondiale dei Poveri, che avrà come tema “La speranza dei poveri non sarà mai delusa”. Partendo dalle parole del Salmo 9 il Papa afferma che esse sono di grande attualità: “esprimono una verità profonda che la fede riesce a imprimere soprattutto nel cuore dei più poveri: restituire la speranza perduta dinanzi alle ingiustizie, … Continua a leggere Terza Giornata mondiale dei poveri »

7 e 8 dicembre 2019 - Centro Papa Luciani, Col Cumano

Carita’s talent 2019

Che cos'è e come iscriversi?

Che cos’è L’iniziativa “Carita’s Talent” vuole essere un’azione di coinvolgimento per i giovani, chiamati ad impegnarsi per la realizzazione di progetti di tipo solidaristico-caritativo nell’ambito del territorio bellunese. La Caritas diocesana di Belluno-Feltre propone l’iniziativa per il 7 e l’8 dicembre 2019, chiedendo a parrocchie e associazioni di mettere a disposizione un progetto presso le proprie strutture, dando ai giovani volontari la possibilità di mettersi … Continua a leggere Carita’s talent 2019 »

Celebrazione a Mussoi e tavola rotonda al Giovanni XXIII

«Non si tratta solo di migranti»

Domenica 29 settembre la Chiesa celebra la 105ma Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato

Domenica 29 settembre la Chiesa celebra la 105ma Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato. Nella chiesa di Mussoi in Belluno alle ore 11.00 sarà celebrata l’Eucaristia, animata dalle comunità di immigrati, mentre sabato 28 alle ore 20.15 si terrà nella sala Muccin del Centro Giovanni XXIII una tavola rotonda con testimonianze su alcuni Paesi guerra e su situazioni di disagio determinate dalla recente normativa. … Continua a leggere «Non si tratta solo di migranti» »

“Un nuovo linguaggio per le migrazioni”

E’ stato presentato in questi giorni a Roma dalla Caritas italiana e dalla Fondazione Migrantes il XXVII Rapporto Immigrazione, frutto del lavoro congiunto dei due organismi pastorali della Conferenza episcopale italiana (CEI). Il Rapporto 2017-2018 porta un titolo assolutamente rispondente al tempo che stiamo vivendo e all’emergenza culturale che domina non solo l’Italia, ma l’Europa e il mondo intero. In effetti siamo in presenza di … Continua a leggere “Un nuovo linguaggio per le migrazioni” »