Archivi della categoria: news

All’inizio del mese di Ramadàn

Messaggio alle famiglie e alle comunità musulmane del territorio bellunese

Cari amici musulmani, all’inizio del mese di Ramadàn, contrassegnato dalla preghiera, dal digiuno e dall’elemosina, vorrei con questo mio scritto quasi bussare alla porta di ognuna delle vostre case per raggiungervi nelle vostre famiglie. Se la pandemia ha purtroppo rallentato i nostri incontri di conoscenza e di approfondimento, non si sono sfilacciati i rapporti tra la comunità cristiana e quella islamica. Essi sono fondati sull’amicizia, … Continua a leggere All’inizio del mese di Ramadàn »

Aveva 67 anni, era prete dal 1980

Don Giuseppe, riposa in pace!

Uomo molto pratico, ha saputo farsi ben volere e apprezzare ovunque è stato

L’omelia del Vescovo durante le esequie Ricordo di don Giuseppe Bortolas   Alle ore 8.53 di venerdì 9 aprile, don Giuseppe Bortolas ci ha lasciati. Era stato ritrovato incosciente dal Vescovo nella serata di mercoledì 7 aprile; era stato ricoverato a Pieve di Cadore e poi a Belluno. Era nato a Cesiomaggiore l’11 settembre 1953, figlio di Bruno e Susanna Paniz. Dopo gli anni di … Continua a leggere Don Giuseppe, riposa in pace! »

Ricorre oggi l'anniversario dell'ordinazione del vescovo Renato

Cinque anni di cammino insieme

«Concedi al tuo servo Renato, che hai voluto pastore di questo tuo popolo, di presiedere il gregge in nome di Cristo»

Caro vescovo Renato, è questo un tempo, in cui gli eventi ci hanno tolto la possibilità e la voglia di festeggiare. A maggior ragione in questi ultimi mesi, nei quali “sorella morte” tante volte ha bussato alle porte di questa terra e anche nel nostro presbiterio diocesano. Tuttavia oggi non vogliamo dimenticare come ricorra il quinto anniversario della Sua ordinazione episcopale. Come Lei ci ricordava … Continua a leggere Cinque anni di cammino insieme »

In preghiera per don Giuseppe Bortolas

Don Giuseppe da ieri sera è ricoverato in ospedale e le sue condizioni di salute sono gravissime

La Chiesa di Belluno-Feltre chiama tutti alla vicinanza umana e alla preghiera per don Giuseppe Bortolas (classe 1953) e per le comunità parrocchiali di Venas, Cibiana e Valle di Cadore. Ieri sera (7 aprile) don Giuseppe è stato ricoverato in condizioni gravissime. Nel pomeriggio di ieri, passando per Valle, il vescovo Renato si è fermato per salutare don Giuseppe e per incoraggiarlo, data la preoccupazione … Continua a leggere In preghiera per don Giuseppe Bortolas »

Nel sabato santo, prima della Veglia pasquale

Il Vescovo alla parrocchia di Valle di Cadore

La preoccupazione per la situazione critica che da anni minaccia la stabilità della chiesa parrocchiale

  Leggi la lettera del Vescovo   Come ogni famiglia, anche una comunità parrocchiale riconosce nella chiesa “la sua casa”. Dal 12 febbraio ormai la parrocchia di Valle di Cadore non può accedervi, perché l’ordinanza del sindaco Marianna Hofer ha dichiarato inaccessibile il sito e non praticabile la chiesa che resta chiusa al culto. Questo a seguito del riattivarsi di un movimento franoso, che compromette … Continua a leggere Il Vescovo alla parrocchia di Valle di Cadore »

Incontro online del presbiterio al posto della Messa crismale

Padre, fratello, maestro e testimone

Il Vescovo: «la pastorale del cuore è quella che non appare»

messa crismale 2021

Leggi la meditazione del vescovo Renato   Per raccontare l’incontro «Padre, fratello, maestro e testimone». È la gamma delle relazioni che descrive il prete, secondo mons. Mario Carlin, classe 1922, 76 anni di sacerdozio ben portati, iniziati il primo giugno 1945. Brillano ad ascoltarlo gli occhi di seminaristi, diaconi permanenti e presbiteri, che si sono collegati in piattaforma per un tempo di fraternità sacerdotale promosso … Continua a leggere Padre, fratello, maestro e testimone »

Messaggio del Vescovo per la Pasqua 2021

Morte e Vita si sono affrontate in un prodigioso duello

È il tempo in cui attendere con fiducia e speranza che il “prodigioso duello” manifesti la Vita

Nell’antica sequenza, che si canta o proclama nella celebrazione della Domenica di Risurrezione, è bene rappresentato quello che stiamo sperimentando. In questi giorni percepiamo un confronto aperto, simile a un conflitto e a una battaglia. La vita nel suo esprimersi rompe un involucro che la inibisce ed essa fa forza dal suo intimo per germogliare. Tutti noi possiamo raccontare del duello, che stiamo attraversando, per … Continua a leggere Morte e Vita si sono affrontate in un prodigioso duello »

Pasqua in zona rossa

Un promemoria per partecipare alle celebrazioni pasquali nel rispetto delle norme

Dal 15 marzo scorso anche il nostro territorio si trova in zona rossa. Per il secondo anno consecutivo, celebreremo la Pasqua sotto l’incombere della pandemia. L’anno scorso il lockdown generalizzato ci aveva inchiodati di fronte agli schermi. Quest’anno la situazione è un po’ diversa, perché le celebrazioni in chiesa non sono vietate. Tuttavia il rispetto delle normative e dei protocolli è doveroso, perché ne va … Continua a leggere Pasqua in zona rossa »

Rinviata la Messa crismale

Per i presbiteri e i diaconi della diocesi l'invito a un incontro online nella tarda mattinata del Giovedì santo

Valutata la situazione in cui ci troviamo – rappresentata dall’essere in “zona rossa” – ma, oltre questo, per non esporre a rischi ulteriori e per evitare forme di assembramento – dopo un confronto avuto con i vicari foranei, il Vescovo ha ritenuto opportuno sospendere la celebrazione della Messa crismale, programmata per il mattino di giovedì 1° aprile. Viene rimandata a data da destinarsi, durante il … Continua a leggere Rinviata la Messa crismale »

Comunicato del Vicario episcopale per i beni temporali

La Tipografia Piave verso la chiusura

È stata messa in liquidazione e nei prossimi mesi cesserà l’attività

La video lettura, la crisi dell’editoria classica, le differenti modalità di comunicazione anche nell’ambito della pastorale parrocchiale e associativa, hanno segnato in questi ultimi anni la crescente crisi della “Tipografia Piave”, una delle storiche tipografie della Provincia di Belluno. Nata per offrire un servizio alla Diocesi (Parrocchie, Enti diocesani, Associazioni e Movimenti ecclesiali), nel tempo ha allargato il proprio settore di attività e si è … Continua a leggere La Tipografia Piave verso la chiusura »

Adeguamento della Cattedrale: un passo avanti

È stato oggi inviato ai candidati il Documento preliminare alla progettazione

Si fa oggi un passo in avanti verso l’adeguamento liturgico della Cattedrale. Viene inviato ai gruppi dei candidati il cosiddetto Documento preliminare alla progettazione (DPP), che in sostanza contiene le richieste della committenza per il progetto di adeguamento della Cattedrale. Il 15 marzo scorso, secondo la scadenza del bando, erano pervenute 52 iscrizioni da tutto il territorio nazionale. Il gruppo diocesano di lavoro, in sinergia … Continua a leggere Adeguamento della Cattedrale: un passo avanti »

La secolare tradizione della sagra dei fisciòt

Supplica alla Madonna Addolorata

Al posto della processione votiva, la celebrazione eucaristica e la supplica alla Vergine Addolorata

Una tradizione secolare fissa nella quinta domenica di Quaresima un appuntamento molto sentito nella città di Belluno. È la sagra di primavera, contornata di bancarelle piene di dolciumi, opere di artigianato e giocattoli, tra cui i “fisciòt”, che hanno dato il nome alla festa, la “sagra dei fisciòt“. La tradizione religiosa prevedrebbe oggi una solenne processione, per portare la preziosa statua della Madonna dei Sette … Continua a leggere Supplica alla Madonna Addolorata »

Si è spento in ospedale a Belluno, dove era ricoverato per il Covid

Ora anche don Elio è nelle mani di Dio

È stato per tanti anni preside e insegnante, stimato e autorevole, presso il Liceo Lollino del Seminario

L’omelia del Vescovo durante le esequie Il ricordo di don Elio Larese   Un altro lutto colpisce la diocesi e la comunità del Seminario Gregoriano di Belluno. Nella serata di oggi, alle ore 20.30 di giovedì 18 marzo, si è spento mons. Elio Larese, che da alcuni giorni era ricoverato all’ospedale “San Martino” per gli effetti del Covid. Aveva 73 anni. Figlio di Giuseppe e … Continua a leggere Ora anche don Elio è nelle mani di Dio »

Aveva 78 anni, era prete da 54 anni

In memoria di don Giovanni Unterberger

È stato la guida spirituale di un'intera generazione di preti e di laici

L’omelia del Vescovo durante le esequie Ricordo di don Giovanni Unterberger   Si è spento oggi pomeriggio, venerdì 11 marzo, presso l’ospedale “San Martino” di Belluno, dove era ricoverato da alcuni giorni, mons. Giovanni Unterberger. Gli sono stati fatali gli esiti del covid-19, da cui era stato colpito. Era nato a Tai di Cadore il 9 gennaio 1943 da Luigi e Maria Riz. Ordinato presbitero … Continua a leggere In memoria di don Giovanni Unterberger »

Le celebrazioni della Settimana santa e il rito della riconciliazione in tempo di pandemia

In vista della Settimana santa

Lettera del Vescovo alle comunità parrocchiali, ai presbiteri, ai diaconi

Viene diffusa oggi, sabato 6 marzo, una lettera che il Vescovo indirizza alle comunità parrocchiali, ai presbiteri e ai diaconi della diocesi in vista delle prossime celebrazioni pasquali. Non vuole essere solo un lista di indicazioni e prescrizioni, anche se non manca l’invito alla precisione e alla determinazione nell’applicazione delle norme di prevenzione e di igienizzazione. Ma non manca soprattutto un invito alla speranza, che … Continua a leggere In vista della Settimana santa »

La riunione di giovedì 11 marzo in modalità a distanza

Dal consiglio presbiterale

Le esequie e la novità delle "case funerarie"; la collaborazione tra parrocchie in una trentina di gruppi

Il Consiglio presbiterale della diocesi si è riunito giovedì 11 marzo, in modalità a distanza, con la partecipazione anche dei vicari foranei della diocesi per una migliore condivisione dei temi trattati. Un primo argomento è stata una valutazione di alcuni aspetti, umani, pastorali e liturgici, di come si celebra il rito delle esequie e di come si accompagnano le famiglie in questo momento così delicato. … Continua a leggere Dal consiglio presbiterale »

Ponti tra discipline alla ricerca di un senso

Bioetica e Covid-19

Una «migliore responsabilità dell’apporto riflessivo sul senso e sui valori dell’umanesimo abbia la stessa urgenza della ricerca di farmaci e vaccini».

Il corso nasce dalla collaborazione tra gli ISSR “Giovanni Paolo I” (Belluno-Treviso) e “A. Onisto” (Vicenza), collegati alla Facoltà Teologica del Triveneto. Prevede un totale di 24 ore, articolate in sei incontri che si svolgeranno di venerdì a partire dal 23 aprile 2021 e fino al 28 maggio (ore 18.30-21.40). Docenti responsabili del corso: Puricelli Diego – Sandonà Leopoldo Docenti invitati: Benanti Paolo – Biagi Lorenzo – Girotto Sabina – Papola … Continua a leggere Bioetica e Covid-19 »

Sabato 6 marzo alle ore 15.00

L’Unitalsi si prepara alla Pasqua

Incontro guidato dall'assistente dell'Unitalsi triveneta, nella chiesa di Santo Stefano in Belluno.

Sabato 6 marzo alle ore 15.00, presso la chiesa di Santo Stefano a Belluno, la sottosezione diocesana dell’Unitalsi propone per i suoi aderenti un incontro di preparazione alla Pasqua, che sarà guidato da don Flavio Bertoldi, assistente dell’Unitalsi triveneta. Si concluderà con la celebrazione eucaristica della vigilia della III domenica di Quaresima. Durante l’incontro dovranno essere rispettate tutte le misure anticovid. Dato il limitato numero … Continua a leggere L’Unitalsi si prepara alla Pasqua »

La celebrazione nella Concattedrale di Feltre, domenica 28 febbraio 2021

(COME) UN CARBONE ARDENTE TRA LE MANI

L'ordinazione diaconale di don Sandro De Gasperi

Dopo l’attesa, dopo gli anni di formazione, dopo i DPCM, eccoci a fare festa per un giovane che ha scelto di mettersi al servizio della sua Chiesa diocesana. Non bisogna dimenticare il prima, quell’intuizione ispirata dal Maestro che lo ha chiamato: «In quei giorni, Dio mise alla prova Sandro e gli disse: “Sandro!”. Rispose: “Eccomi!”». Con queste semplici parole il Vescovo ha sinteticamente riassunto la … Continua a leggere (COME) UN CARBONE ARDENTE TRA LE MANI »

«...non c’è giustizia ambientale senza giustizia sociale»

Svolta coraggiosa per una conversione ecologica

Lettera aperta al Presidente Mario Draghi da parte dell’Associazione "Laudato si’"

Viene qui ripresa, per condivisione e per una maggiore diffusione in diocesi, la lettera aperta a Mario Draghi, Presidente del Consiglio dei ministri, che l’Associazione “Laudato sii – Un’alleanza per il clima, la Terra e la giustizia sociale” ha pubblicato venerdì scorso su Avvenire. L’associazione nasce da una riflessione sull’enciclica Laudato si’ di papa Francesco e da un appello firmato da rappresentanti dell’associazionismo e dei … Continua a leggere Svolta coraggiosa per una conversione ecologica »