Author:

11 maggio 2024 - Sedico

La piazza, il convegno, le buone pratiche

Guarda il video completo del convegno

Alla vigilia delle elezioni che, fra sabato 8 e domenica 9 giugno, scriveranno la storia dell’Unione Europea e di tante nostre comunità attraverso le tornate amministrative, riviviamo insieme il convegno Verso nuove forme di partecipazione – in preparazione della Settimana Sociale dei Cattolici Italiani di Trieste. Organizzato dalla Diocesi con la collaborazione del Comune di Sedico, il convegno è stato il cuore della giornata che abbiamo vissuto lo scorso … Continua a leggere La piazza, il convegno, le buone pratiche »

VERSO TRIESTE: VERSO NUOVE FORME DI PARTECIPAZIONE

Un convegno per «esaminare ciò che rende fertile» la democrazia

Sabato 11 maggio alle 10.30, introdotti dal vescovo Renato marangoni, Sedico ospiterà il convegno Verso nuove forme di partecipazione – in preparazione della Settimana Sociale dei Cattolici Italiani di Trieste. Il tema proposto per questa cinquantesima Settimana Sociale, infatti, lega a doppio filo partecipazione e democrazia, trattandoli l’uno come il cuore dell’altro. «È un po’ come cercare di esaminare quel che rende fertile un terreno chiamato ad ospitare una … Continua a leggere VERSO TRIESTE: VERSO NUOVE FORME DI PARTECIPAZIONE »

VERSO TRIESTE: UNA PIAZZA DI BUONE NOTIZIE

Una ventina le realtà che affolleranno la Piazza delle buone pratiche che abbiamo organizzato per sabato 11

Una Piazza delle buone pratiche decisamente gremita quella che si annuncia per domenica 11 maggio a Sedico. A partire dalle 9.30 e fino alle 17, infatti, saranno una ventina le realtà che animeranno tanto la piazza quanto, nel pomeriggio, la vicina sala convegni. Dalla neocostituita Comunità energetica rinnovabile Monte Pizzocco che presenterà il proprio progetto di C.E.R. a Nina, associazione di promozione sociale che opera all’estero nell’ambito della … Continua a leggere VERSO TRIESTE: UNA PIAZZA DI BUONE NOTIZIE »

verso Trieste: una giornata che punta dritta al cuore della partecipazione

Sedico protagonista del percorso che abbiamo intrapreso verso le Settimane sociali

Sedico al cuore della partecipazione: appuntamento per il prossimo 11 maggio al centro culturale polifunzionale e nella vicina biblioteca per una giornata aperta a tutti e rivolta verso Trieste. Ad accogliere la comunità la Piazza delle buone pratiche: invitate a partecipare alcune delle più importanti realtà impegnate nel sociale, nella cooperazione e nel terzo settore presenti nel territorio diocesano. Un insieme eterogeneo di esperienze, sensibilità e vocazioni, aperto … Continua a leggere verso Trieste: una giornata che punta dritta al cuore della partecipazione »

Al cuore della democrazia young 

VERSO TRIESTE: A ROMA I GIOVANI PROTAGONISTI DELLE SETTIMANE SOCIALI, A BELLUNO È NATO IL BIODISTRETTO

Roma, un weekend all’insegna della partecipazione e della gioia di stare insieme mentre a Belluno vedeva compimento un percorso lungo di lavoro comunitario

PICCOLO DIARIO Due giorni con i giovani di tutta Italia per sperimentare quel metodo di relazione e di lavoro che ci accompagnerà alle Settimane Sociali ma anche due giorni ricchi di esperienze, di vita e di entusiasmo che ho raccolto e terrò stretti verso Trieste. Ciò che mi ha colpito maggiormente di questo fine settimana è stata sicuramente la visita serale ai Fori Imperiali e ai resti della … Continua a leggere VERSO TRIESTE: A ROMA I GIOVANI PROTAGONISTI DELLE SETTIMANE SOCIALI, A BELLUNO È NATO IL BIODISTRETTO »

Verso Trieste: CER, le comunità energetiche al cuore della partecipazione

L’incontro pubblico a Roe accende l’attenzione diocesana sul fenomeno al centro della transizione ecologica

  Si è tenuto nel centro parrocchiale di Roe l’Incontro sulle CER, le comunità energetiche rinnovabili, che ha visto la partecipazione di Michele Verdolini del Centro Consorzi, Michele Cassol del Movimento Laudato Si’, Stefano Perale della Pastorale sociale e del Lavoro diocesana, Enrico Lanciano vicesindaco del comune di San Gregorio nelle Alpi. Dell’incontro hanno dato notizia sia l’Amico del popolo che il SIR. E sono almeno sette … Continua a leggere Verso Trieste: CER, le comunità energetiche al cuore della partecipazione »

Lunedì 3 giugno 2024

Torna il pellegrinaggio alla Basilica del Santo

Informazioni, luoghi di partenza e iscrizioni

Come ogni anno la Diocesi propone il consueto pellegrinaggio alla Basilica del Santo a Padova, lunedì 3 giugno 2024, di seguito le informazioni principali: Gli autobus partiranno da: Vigo di Cadore, ore 12.25;posti esauriti Laggio di Cadore, ore 12.30; posti esauriti Lozzo di Cadore,ore 12.35; posti esauriti Domegge(fermata lungo strada);posti esauriti Calalzo(fermata lungo strada, La Botte del Re);posti esauriti Tai di Cadore, Piazzale delle corriere, … Continua a leggere Torna il pellegrinaggio alla Basilica del Santo »

verso Trieste: a Roma per la custodia del creato e online per conoscere la laudato si’

Il racconto continua

Piccolo Diario A Roma per il 20° Seminario nazionale sulla custodia del Creato, un’altra occasione di formazione e di partecipazione in preparazione verso Trieste, dove si terranno le prossime delle Settimane Sociali. «Un importante momento di confronto e di crescita utile ad aprire nuove strade e avviare comunità capaci di lavorare per un “noi” e per un futuro da protagonisti sul tema dell’ecologia integrale» ci racconta Stefano Perale che … Continua a leggere verso Trieste: a Roma per la custodia del creato e online per conoscere la laudato si’ »

Una tradizione giunta alla sua 50° edizione

verso Trieste accompagnerà la Diocesi alle Settimane sociali dei cattolici italiani 

Al via con un blog dedicato e un evento a Sedico

Al via con un blog dedicato e un evento a Sedico il percorso verso Trieste che accompagnerà la Diocesi di Belluno e Feltre alle Settimane sociali dei cattolici italiani che si terranno a Trieste all’inizio del mese di luglio e che vedrà anche la partecipazione di Papa Francesco. Una tradizione giunta alla sua 50° edizione, quella delle Settimane, che in questa edizione mette al centro le tematiche della partecipazione e della … Continua a leggere verso Trieste accompagnerà la Diocesi alle Settimane sociali dei cattolici italiani  »

Presso il Centro Papa Luciani a Santa Giustina

Festa delle famiglie 2024

Quando? Domenica 14 aprile 2024, dalle 15 alle 19

Care Famiglie, desideriamo invitarvi alla Festa Diocesana delle Famiglie domenica 14 aprile dalle 15 alle 19 presso il Centro Papa Luciani a Santa Giustina. Ci aiuteremo a riscoprire la meraviglia delle relazioni famigliari, a fare memoria delle nostre storie, a rileggere in esse la misericordia di Dio. Sarà un pomeriggio da vivere insieme negli stand animati da varie realtà locali. Porteranno la loro testimonianza Francesco e Gianluca del gruppo musicale THE SUN, suonando anche … Continua a leggere Festa delle famiglie 2024 »

A cura di don Ezio Del Favero

131 – Le Tre Sorelle

Una donna indiana, di origine Irochese, era solita raccontare ai nipoti le storie che a sua volta aveva sentito da sua nonna...

Una donna indiana, di origine Irochese, era solita raccontare ai nipoti le storie che a sua volta aveva sentito da sua nonna. Una sera raccontò loro la leggenda delle Tre Sorelle: «Nel giardino dei nostri antenati, proprio qui sull’altopiano sotto le montagne, vivevano tre sorelle. La più giovane di chiamava Alisha (protetta da Dio) e amava soprattutto gli abiti verdi e gialli. Era così piccola … Continua a leggere 131 – Le Tre Sorelle »

A cura di don Ezio Del Favero

122 – Il trovatello sulla neve

Se Dio vuole, stasera mangeremo qualcosa. In caso contrario, sgranocchieremo le storie!

Un povero anziano viveva in un villaggio di montagna. Di fronte alla sua casa solo vento, neve, montagna. Non gli era rimasto un chicco di grano, non un soldo, un solo pane raffermo nella dispensa. Non sperava più nella primavera. Ormai era rassegnato ad andarsene tranquillamente nel regno delle notti senza sogni. Un giorno, mentre faceva legna nella foresta sul fianco della collina, incontrò qualcuno. … Continua a leggere 122 – Il trovatello sulla neve »

A cura di don Ezio Del Favero

121 – Il padrone senza scrupoli

Il viaggio di Vasilij e di Nikita iniziò in condizioni a dir poco sfavorevoli: nevicava, faceva molto freddo e le previsioni davano un peggioramento...

Vasilij era un ricco proprietario terriero, molto abile negli affari, pieno di forza e volontà ma egoista e senza scrupoli. Un giorno gli si presentò un affare importante: acquistare un bosco a un prezzo stracciato. Subito avviò le trattative per l’acquisto da uno sprovveduto proprietario che viveva un po’ lontano. Non potendo aspettare la conclusione della trattativa perché ci sarebbero potuti essere altri concorrenti, decise … Continua a leggere 121 – Il padrone senza scrupoli »

A cura di don Ezio Del Favero

120 – I due fratelli Gelo

I fratelli si misero a discutere su chi avrebbero congelato. Naso-Blu, che era il più giovane, propose: «Io preferirei il contadino»

I due fratelli Gelo passeggiavano tra i campi in mezzo ai monti, saltellando da una gamba all’altra e scuotendo le braccia. Il primo chiese: «Naso-Rosso, che cosa potremmo fare per divertirci? Congeliamo un po’ di persone?». L’altro ribatté: «Naso-Blu, se vogliamo congelare le persone, non dobbiamo rimanere qui. I campi sono tutti coperti di neve; le strade sono impraticabili; nessuno passerà di qui. Spostiamoci nella … Continua a leggere 120 – I due fratelli Gelo »

Sabato 2 dicembre 2023 - presso il Centro Papa Luciani di Santa Giustina

Caritas in progress 3.1

Corresponsabili per una comunità solidale

Torna Caritas in progress, il percorso di formazione per volontari e per quanti desiderano porsi al servizio dei più deboli dedicando tempo e disponibilità alle iniziative caritative presenti sul territorio. Ci siamo lasciati nel maggio di quest’anno con l’impegno a “Costruire insieme comunità accoglienti”, gettando luce su povertà vecchie e nuove e con il desiderio di creare all’interno delle nostre comunità relazioni fraterne. Proseguendo nel … Continua a leggere Caritas in progress 3.1 »

a cura di don Ezio Del Favero

119 – Il fascino del Crisantemo

In un altopiano circondato dalle Alpi giapponesi viveva un giovane giardiniere innamorato.

In un altopiano circondato dalle Alpi giapponesi viveva un giovane giardiniere innamorato. La ragazza che amava era molto graziosa e aveva tanti pretendenti. Il giovane aveva paura di perderla. Spesso, accanto alla sua tipica casetta “gassho” (antica abitazione giapponese) nel suo giardino, mentre curava i fiori, interrogava il cielo: «Per quanto tempo la mia amata mi sarà fedele? Potrò rimanere per sempre con lei?». Ma … Continua a leggere 119 – Il fascino del Crisantemo »

A cura di don Ezio Del Favero

117 – Non ti scordar di me

I fiori sono le primizie delle praterie celesti, la nostra futura patria…

Accanto a un villaggio di montagna vi era un piccolo bosco, ultima traccia di una foresta che era stata in gran parte sostituita da campi di lino, papavero e colza. Si poteva raggiungere quel bosco, circondato da ampi fossati, solo da un ponte chiuso con un cancello. Quel bosco era come una foresta in miniatura, buia, folta, sempre silenziosa. Un nonno aveva la chiave del … Continua a leggere 117 – Non ti scordar di me »

A cura di don Ezio Del Favero

116 – Le ragazzine dal cuore buono

Il cavaliere, udendo i belati e le urla di gioia, ritornò sui suoi passi..

Un ricco signore abitava in città e aveva due figlie adolescenti, distinte, educate, semplici e generose, sempre disposte a fare del bene. Anche quell’autunno il padre e le ragazzine si diressero nella dimora di montagna. Il signorotto della zona in quel periodo era impegnato a cacciare i lupi che da qualche tempo devastavano il territorio. Le due ragazzine, accompagnate da un anziano domestico, assistettero in … Continua a leggere 116 – Le ragazzine dal cuore buono »

A cura di don Ezio Del Favero

115 – Dalla neve all’orchidea

Alla fine, chiudendo gli occhi, la dea si trasformò in un fiore bellissimo, tutto bianco, che esprimeva tutta la sua luminosità e il suo cuore tenero.

Vi era un tempo in cui la terra era popolata da soli spiriti immortali e le montagne si alzavano innevate su tutto il pianeta. Un giorno la neve si sciolse a causa del calore del sole, dando origine a ruscelli e a bellissime cascate. Scendendo dalle montagne e dalle colline, le acque si riversarono nei mari e negli oceani. Successivamente, ancora una volta a causa … Continua a leggere 115 – Dalla neve all’orchidea »

A cura di don Ezio Del Favero

114 – Le Campanule di montagna

E chinò il capo, rassegnato a morire piuttosto che permettere a quella buona creatura di posarsi su di lui...

Una volta, quando animali e piante vivevano in perfetta armonia sulla terra e nessuno pensava a danneggiarsi o a difendersi, c’era un Essere celestiale, rivestito di veli color arcobaleno. Era la fata Primavera, che scendeva ogni anno sulla terra prodigando le sue cure a ogni pianta. Ella le amava tutte, le abbelliva con colori e profumi e rendeva aggraziati i fiori più semplici. Un giorno … Continua a leggere 114 – Le Campanule di montagna »