Archivi della categoria: Un’omelia della Domenica

Quarta domenica di Pasqua

Dove abita Dio, è “casa nostra”

a cura di don Renato De Vido

Ci siamo sentiti dire dal Signore: «Io sono venuto perché le mie pecore abbiano la vita e l’abbiano in abbondanza». E nasce immediatamente uno stato di simpatia con lui. Anche se le sue parole non le comprendiamo subito, anche se l’obbedienza ai suoi insegnamenti ci costa, siamo certi che Gli stiamo veramente a cuore. 1. Solo una madre e un padre possono dire ai propri … Continua a leggere Dove abita Dio, è “casa nostra” »

Terza domenica di Pasqua

La liturgia della strada

a cura di don Renato De Vido

«La liturgia della strada»: lo hanno chiamato anche così questo racconto evangelico che non finisce di ispirare preghiere, canti, opere d’arte, piste di confronto. Effettivamente fa colpo la duplice collocazione, il doppio fulcro di quell’incontro fortunato: la strada e la mensa. Che ne diventano quasi le coordinate intramontabili, di cui farsi gelosi senza sconti. 1. Perché coordinate? Cosa sono le coordinate? Sono due (o più) … Continua a leggere La liturgia della strada »

Seconda domenica di Pasqua

«Mio Signore e mio Dio»

a cura di don Renato De Vido

Non ci racconta il vangelo se Tommaso ha effettivamente fatto la verifica che aveva promesso, se ha toccato con la mano. Si è accorto di aver osato troppo e di essere stato sfacciato? Oppure quelle ferite gloriose erano risposta sovrabbondante ai suoi dubbi? 1. È il primo dato che si presenta agli occhi: una specie di affettuoso braccio di ferro tra Gesù e un suo … Continua a leggere «Mio Signore e mio Dio» »

«Pasqua è un vivente che consacra la sua presenza nella storia degli uomini»

Domenica di Risurrezione

a cura di don Renato De Vido

Due apostoli affannati e una donna spaurita. Ben poca cosa di fronte al mistero compiutosi. Una rappresentanza minima dell’umanità; senza mancar loro di rispetto: rappresentanza non qualificata o non qualificata abbastanza per diffondere una notizia che non ha uguali. Noi, in buona sostanza. Noi gestori di quello che Dio ha compiuto di più grande e di più eccitante dopo la creazione del mondo. Noi depositari … Continua a leggere Domenica di Risurrezione »

Domenica delle Palme e della Passione

La “bella no­tizia” narra il patire di un Dio appassionato

a cura di don Renato De Vido

È l’unico vangelo di tutto l’anno liturgico che non è introdotto dal saluto e dalla formula consueta: «Il Signore sia con voi… Dal vangelo secondo…». No. Solo un enunciato molto più cadenzato e solenne: Passione di nostro Signore Gesù Cristo. Un motivo di deve pur essere. Lo troviamo qui: è il cuore, è il racconto di questo lungo dolore che si è addossato sulla persona … Continua a leggere La “bella no­tizia” narra il patire di un Dio appassionato »

Quinta domenica di quaresima

È più forte la morte o l’amore?

a cura di don Renato De Vido

Una cornice molto bella dà anche risalto al quadro. La cornice di questo evento di resurrezione è un’amicizia profonda. Trasuda da tutto il racconto: dalla definizione del rapporto che correva tra Gesù e quei tre fratelli di Betania, dalle molte lacrime che vengono sinceramente versate da tutti senza distinzione, dai commenti dei discepoli e dei giudei. La carica umana dell’avvenimento è pienamente garantita, reso, così, … Continua a leggere È più forte la morte o l’amore? »

Quarta domenica di Quaresima

Siamo tutti a rischio di cecità

a cura di don Renato De Vido

Prima di arrivare alla luce, quanta foschia! Le idee sembrano accavallarsi, le opinioni scontrarsi, e il risultato è la nebbia totale. È una pagina evangelica piena di incertezze e polemiche, di dubbi e di scoperte consolanti. Ma quando Gesù riprende in mano la situazione si possono scorgere con nitidezza alcuni dati precisi: lui ha guarito un uomo cieco dalla nascita – gli oppositori di sono … Continua a leggere Siamo tutti a rischio di cecità »

Terza domenica di Quaresima

Un vangelo eccezionale

a cura di don Renato De Vido

Possiamo dire di aver incontrato un vangelo eccezionale? Perfino le virgole di questo brano vanno valorizzate; perfino i gesti dei due protagonisti principali; perfino l’ora di questo evento, mezzogiorno, che è l’ora in cui Gesù starà regalmente appeso alla croce adempiendo le ultime formalità della salvezza, cioè le ultime formalità per narrare all’uomo la profondità dell’amore di Dio. È proprio questo il tema della terza … Continua a leggere Un vangelo eccezionale »

Seconda domenica di Quaresima

Il Gesù feriale, il Gesù festivo

a cura di don Renato De Vido

«È il figlio mio, l’amato, oggetto di tutta la mia benevolenza». Un papà non oserebbe pronunciare una simile lode, temendo di essere frainteso, o di non dire tutta la verità. Gesù riceve dal Padre, durante questo episodio così misterioso, l’elogio più bello che un figlio può meritarsi. Nel momento in cui traspare un po’ della sua luce, della sua vera identità, Gesù viene dichiarato “conforme” … Continua a leggere Il Gesù feriale, il Gesù festivo »

Prima domenica di Quaresima

Abbiamo vinto 3 a 0!

a cura di don Renato De Vido

L’esito dello scontro, per fortuna, è stato positivo per noi: abbiamo vinto 3 a 0! E soprattutto abbiamo vinto senza fare fatica, perché c’era lui al nostro posto, e in lui abbiamo recuperato quell’altra partita finita male, dove il nemico ci umiliò inesorabilmente nella persona dei nostri capostipiti, Eva ed Adamo. 1. Non è così disinvolta e superficiale la pagina del vangelo, e tanto meno … Continua a leggere Abbiamo vinto 3 a 0! »